NON MODO SED ETIAM

(non solo…ma anche, not only… but also)

una volta il professore di latino, il famigerato Prof. Greco … uomo alto si e no un metro e venti, capace di farmi azzerare la salivazione nel giro di 34 secondi, ci fece scrivere questa frase… boh … forse mille volte sul quaderno, si… proprio come bart simpson.

Bene, allora non mi era dato di capire, oggi invece ne faccio tesoro.
Eh si perchè ieri sera, dopo aver visto qualche spezzone di “Chi ha incastrato peter pan”, bighellonando su youtube, mi sono imbattuta in qualche video di ragazzetti tra i 12 e i 18… anni e niente, ho riflettuto su che tipo di genitore potrei mai diventare.
Con orgoglio, ho concluso che se mai avrò dei figli sarò una mamma non solo burlona… ma anche severa.

Partendo dal presupposto che preferirei tutti maschi, perchè credo che possano dare meno problemi…qualora il buon dio mi volesse dare anche una femminuccia, qualche regoletta in più magari ci sarebbe… ad ogni modo, queste, sarebbero poche…ma buone.

Dunque:
– mangiare pappe e pappine, magari con le mani, sporcandosi da capo a piedi sarà concesso solo fino a 15 mesi, dopodichè forchetta e coltello, schiena dritta e poderose masticate
– le calze velate saranno proibite
– fino a 15 anni e mezzo sarà la mamma a decidere come dovranno vestirsi i ragazzi
– faranno uno sport, preferibilmente nuoto, e studieranno uno strumento musicale a scelta tra pianoforte, violino e flauto traverso, e prima dei 18 anni dovranno aver già conseguito il diploma in teoria e solfeggio
– ecco i trucchi…. potranno essere apposti sul viso solo dopo il compimento del 17esimo anno di età, giusto per permettere alla fanciulla di truccarsi il giorno del diciottesimo.
– fino a 15 anni potranno uscire solo la domenica pomeriggio…. con babbo e mamma, mentre dai 15 in poi sarà finalmente concesso un giretto in centro, dove casualmente pure babbo e mamma si troveranno.
– internet… internet sarà il regalo per il diciottesimo.
– in vacanza con i genitori fino alla maturità
– mmmm invece per il motorino, ci devo ancora pensare, ma credo che non se ne farà di nulla.

brava caju, credo che verrano su proprio bene.

Haul Lucca (1° parte) + ULTIME spiegazioni (una ragazzina di lucca)

Makeup/vanita’ il mio pensiero

Aiutatemi a ritrovare la mia moto


Share post:

  • /