IL GIORNO DELLA CIVETTA

Non c’è civetta di quotidiano che non legga, poi però non compro mai il giornali. Mi perdo dietro quei titoloni che nascondono una storia. Mi immagino come potrebbe essere andata, la reazione dei parenti, lo sgomento degli amici. Spazio a largo spettro, creo una sceneggiatura, dialoghi, costumi di scena. Ad esempio la mia giornata di […]

read more

NOI

stiamo insieme da una vita…da quando ancora per fare le foto era necessaria la pellicola. E me lo ricordo bene vai… Quando noi si stava insieme, ed ero una studentella spiantata, comprare un rullino da 36 e farlo poi sviluppare voleva dire spendere almeno 20milalire e quando tornavo dalle vacanze, da sviluppare, di rullini, ne […]

read more