ODE ALLA NEVINA

oh candida nevina
perchè non vieni domattina?
tu lo sai che io ti aspetto
e con ansia ti prometto
che se scendi nella notte
di lana metterò le coulotte
e con la digitale
mi scatterò un’ immagine epocale
che posterò poi sulla rete
per far ridere tutti, fino alla sete.

se con splendito candore, imbiancherai tutte le strade
a te potrei inneggiar per le contrade.

Or su via non mi beffare
io ora vado a sonnecchiare
ma ti prego, tu regala
un pò di neve a sta….


e niente, non mi viene la rima!

Share post:

  • /