LA DOMENICA E’ DEL PALLONE

Sono ormai 13 anni che sento sta storia, e in tredici anni ho imparato che anche il sabato è del pallone… e il lunedì, e il martedì, e il mercoledì, e il giovedì e il venerdì.

Fieramente posso dire di non essere MAI andata a vedere una partita di campionato, mentre mi rimane sulla fedina penale una partita di calcetto di una fredda serata d’ inverno di più di dieci anni fa.

Avevamo litigato, e dopo cena lui giocava.
Decisi di andare a vedere la partita… a sua insaputa, per fargli una sorpresa…
Arrivai che la partita era già cominciata, in campo ebbi il piacere di vedere un animale tirare a un pallone, offedendo avversari, mangiandosi l’ arbitro e spaccando a suon di tacker, tibie e peroni.
Lo buttarono perfino fuori.
Uscendo dal campo, manco mi vide.
Finita la partita, furono i suoi compagni a avvertirlo che ero lì a vedere quel bell’ esempio di fairplay.
Uscito dallo spogliatoio, impiegò le due ore successive a spiegarmi che lui non era sempre così, che il nervosismo della sera era dovuto alla litigata… mi fece sentire quasi in colpa.

Oggi ha quasi 33 anni, gioca in squadra con ragazzi del 90, e ieri ad un avversario a terra ha detto:
TI SPIACCICO COME UNA FORMICA



FROM FOTOLOG

Share post:

  • /