UN URLO FUNESTO

Ruppe il silenzio della serata. “noooooooooooooooooooooooooooooooo” “andre che succede” …. Con lo scatto di un gazzella ormai sul procinto di morire dopo essere stata massacrata da un leone, percorsi quel metro e mezzo che separava la camerina dal soggiorno. Una scena agghiacciante si palesava ai miei occhi stanchi e increduli. Non riuscivo a muovermi, anichilità […]

read more